il blog di papei.it

Entro il 30/06/2013 tutte le aziende che hanno forma di impresa individuale devono dotarsi di una casella di Posta Elettronica Certificata (PECed iscriverla al Registro Imprese.

Il registro imprese consente di effettuare la comunicazione direttamente al titolare dell’impresa, tramite un servizio veloce in tre passi. Qui trovi i dettagli.

I dati da indicare sono:

• codice fiscale del Titolare

• indirizzo PEC che si procede ad iscrivere al Registro delle Imprese.

Chi iscrive dovrà firmare digitalmente la comunicazione.

E’ un ottimo esempio di come la pubblica amministrazione possa interagire direttamente con le imprese ed i cittadini.

Chi non possiede la firma digitale (forse la tua firma digitale la possiede il tuo consulente/commercialista) può comunicare la PEC tramite delegato.

Su papei.it puoi farlo al costo minimo di 10 € più IVA; presso i consulenti/commercialisti abbiamo sentito di prezzi mooolto superiori!!

Per questo abbiamo pensato di proporre un piccolo sondaggio :

Annunci

Entro il 29/11/2011 tutte le aziende che hanno forma societaria devono dotarsi di una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) ed iscriverla al Registro Imprese.
Non sono tenuti ad iscrivere la PEC al Registro Imprese i liberi professionisti, le imprese individuali e quelle non costituite in forma societaria.

Il registro imprese consente di effettuare la comunicazione direttamente al legale rappresentante della società, tramite un servizio veloce in tre passi. Qui trovi i dettagli.

I dati da indicare sono:

• codice fiscale del Legale Rappresentante

• codice fiscale della società

• indirizzo PEC che si procede ad iscrivere al Registro delle Imprese.

Chi iscrive dovrà firmare digitalmente la comunicazione.

E’ un ottimo esempio di come la pubblica amministrazione possa interagire direttamente con le imprese ed i cittadini.

Oggi parte un nuovo servizio su papei denominato ‘servizi oro’ che consente di recuperare in formato Word le informazioni catastali utili alla stesura di relazioni o calcolare dei valori sulle rendite catastali da formato Excel. Il servizio comprende anche la disponibilità di report immobiliari: report proprietà soggetto e report immobile con variazioni intestati.

Con il pacchetto ‘servizi oro’ si potranno ottenere in promozione i documenti cosiddetti ‘papeizzati’.

Si potrà acquistare il pacchetto dal sito di papei

Al momento si potrà pagare solo con carta di credito via paypal, sistema affidabile e sicuro per i tuoi pagamenti.

Con il mio conto sarà disponibile il riepilogo degli acquisti e dei consumi.

Qui si possono trovare dei riferimenti circa le modalità di fruizione dei servizi oro.

Qui trovi l’archivio dei documenti elaborati con il servizio oro.

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI SERVIZI DI papei
Il sito www.papei.it è gestito da Mediarché di Lodovici Cosetta con sede in Arnasco (SV), via Castello 2/1 -17032, partita IVA 01326570098, iscritta al R.E.A. di Savona n. 13634. Per i contatti puoi scrivere a: info@papei.it

  • Registrazione al sito http://www.papei.it
    papei è freemium e prevede la tua registrazione, gratuita. I dati richiesti sono:

    1. un indirizzo di posta elettronica per l’invio della mail di conferma della registrazione;
    2. una password di accesso al sistema che potrai liberamente scegliere purchè nei canoni imposti da papei;
    3. la tipologia dell’utenza;
    4. il tuo nome e cognome, ovvero, se agisci in veste professionale, la ragione sociale completa della tua azienda;
    5. il tuo indirizzo, ovvero quello della tua azienda;
    6. il tuo codice fiscale, ovvero quello della tua azienda insieme alla partita IVA.

    La compilazione dei tuoi dati consentirà a Mediarché la corretta emissione della fattura.
    Con la registrazione dovrai fornire una password di accesso al sito. In caso di smarrimento della password o di necessita di modificare la password esistente, potrai procedere in tal senso attraverso l’apposita funzionalità a tua disposizione.

  • Prezzi e modalità di pagamento
    Ci sono diverse soluzioni di acquisto per i servizi di papei, che possono essere richiesti previa disponibilità di un pacchetto prepagato.
    Qui trovi il listino per il pacchetto ‘Visure catasto’ e il pacchetto ‘Servizi oro’; gli altri servizi saranno disponibili a breve.
    Condizioni di abbonamento:

    1. I prezzi sono al netto dell’iva.
    2. Pagamento tramite PayPal. La modalità di pagamento tramite PayPal prevede l’utilizzo di un conto PayPal o l’utilizzo di carte di credito. Sul sito di PayPal sono disponibili maggiori informazioni relativamente a questa modalità di pagamento che garantisce direttamente la segretezza dei dati inseriti e la sicurezza della transazione.
    3. La fattura emessa sarà disponibile on-line nel ‘mio conto’ e contestuale al pagamento.
    4. La quantità acquistata formerà il tuo conto prepagato che rappresenta il tuo credito.
      1. Visure catasto
        di volta in volta, per ogni visura trovata o richiesta in differita verrà tolta una unità dal tuo conto. Ad esaurimento del credito ti verrà data comunicazione e potrai consultare le nuove visure trovate solo a credito reintegrato.
      2. Servizi oro
        di volta in volta, per ogni documento associato ad un pacchetto prepagato verrà tolta una unità dal tuo conto. Ad esaurimento del credito ti verrà data comunicazione e potrai ottenere i servizi oro solo a credito reintegrato.
  • Contratto
    Le presenti Condizioni Generali di Utilizzo costituiscono parte integrante del contratto di fornitura di servizi concluso tra te, in quanto utente registrato del nostro sito http://www.papei.it e Mediarché.
    Ogni servizio individuato dal pacchetto acquistato potrà avere le sue regolamentazioni specifiche, che potranno avere degli aggiornamenti.

    1. Visure catasto
      Su pressione del tasto ‘trova la visura’ papei prenderà in carico la tua richiesta d’ordine del servizio che hai scelto, compilando i dati del modulo, e inizierà le operazioni di recupero dei documenti, inserendoli nel tuo archivio una volta trovati. A seguito della tua richiesta compilata nelle apposite pagine web, che costituisce incarico, i documenti verranno reperiti per tuo conto. Se non sarà possibile procedere con il recupero il sistema ti darà immediata comunicazione. Potrai richiedere le visure e/o consultare i documenti recuperati solo se il conto prepagato risulterà in attivo, altrimenti sarai invitato a integrare gli importi del tuo conto.
      Scenari del servizio ‘trova la visura’:

      Disponibilità credito utente Papei Commento
      recupero immediato scarico dal conto immediato
      recupero in differita scarico dal conto immediato e recupero documento entro una settimana
      no recupero in differita scarico dal conto solo su acquisto nuovo pacchetto e recupero documento entro una settimana
      no recupero immediato scarico dal conto solo su acquisto nuovo pacchetto che attiverà anche la visuazzazione del documento
      recupero impossibile (identificativi sbagliati, sistema non disponibile, etc.) nessuno scarico
    2. Servizi oro
      I servizi oro consentono di elaborare, disaggregare e rendere fruibili sotto altri formati i documenti catastali e di conservatoria (‘papeizzarli’).
      La versione ‘papeizzata’ in formato Excel e in formato Word costituisce un elaborato che può essere utilizzato anche come semi-lavorato per produrre relazioni o ulteriori documenti, da cui copiare le informazioni (formato Word) o calcolare dei valori (formato Excel).
      I servizi oro comprendono anche i report immobiliari su immobile e su soggetto che relazionano le informazioni catastali in modo schematico: report proprietà soggetto e report immobile con variazione intestati.
  • Il mio archivio visure
    L’archivio contiene i documenti trovati e le richieste in differita per cui potrai verificare di volta in volta lo stato di evasione. I documenti saranno disponibili nel formato pdf. E’ data la possibilità di consultare il documento recuperato solo se è stato decurtato dal tuo conto.
    L’archivio delle visure riepiloga le richieste per tipologia e per data e contiene anche le visure recuperate durante il periodo beta.
  • Il mio archivio di documenti elaborati
    L’archivio contiene i documenti elaborati per le visure acquistate su papei di tipo visura su soggetto, visura storica per immobile e elenco immobili. Per documento elaborato si intende un documento ‘papeizzato’ e quindi associato ad un pacchetto prepagato di tipo ‘servizi oro’ con le 3 possibili icone disponibili servizi oro (Word, Excel e report pdf).
  • Il mio conto
    Nel mio conto si trovano:

    1. i pacchetti acquistati con i dati del pagamento
    2. le fatture emesse per i pacchetti acquistati. La fattura sarà disponibile la sera stessa del giorno di pagamento. Per l’emissione della fattura papei recupera i tuoi dati dal tuo profilo che dovrà essere costantemente aggiornato.
    3. Le richiesta di visure che sono state decurtate dal credito dei pacchetti
    4. Il credito residuo dei pacchetti
  • Il mio saldo
    Il mio saldo calcola il credito residuo per ogni tipologia di abbonamento.
  • Limitazione della responsabilità
    La responsabilità complessiva di Mediarché nei confronti del singolo utente per qualsiasi lesione, danno e/o azione derivante da, o correlata a, l’utilizzo da parte di un utente dei servizi di papei non potrà eccedere l’ammontare complessivo delle somme eventualmente corrisposte dall’utente a Mediarché nel corso degli ultimi dodici mesi precedenti alla data in cui la contestazione è stata sollevata.
  • Sospensione temporanea ed interruzione dei servizi
    Mediarché potrà procedere, previa comunicazione tramite le news di papei, blog o twitter, alla sospensione temporanea dei servizi, per effettuare interventi di manutenzione, ordinari e/o straordinari, senza che ciò determini alcuna responsabilità nei confronti dell’utente.

Il 24 maggio terminerà il periodo beta di papei per il servizio visure catasto.
L’archivio delle visure trovate, organizzato per tipologia e per data, rimarrà a disposizione di ogni utente.

Da oggi papei propone l’evasione in differita delle visure catastali.

Quando la richiesta della visura tarda ad avere risposta dal sistema dell’Agenzia del Territorio, la richiesta verrà evasa in differita.

E’ possibile trovare le ‘richieste in evasione‘ tra le richieste presenti nell’archivio, dove vengono evidenziate con uno sfondo color arancio.

Cliccando sull’icona ‘refresh’  è possibile verificare se la visura è stata prodotta; nel caso in cui la visura sia stata trovata, cambia il colore di sfondo e compare l’icona del pdf per il download; altrimenti la richiesta rimane ‘in evasione’ e sarà ancora possibile verificarne lo stato in seguito.

Consigliamo di non rifare la richiesta tramite il tasto ‘trova visura’, perché il sistema la decurterebbe ulteriormente dal conto.

richiesta in differita

Una richiesta in differita può essere evasa in un tempo variabile tra un minuto e un paio di giorni.
La richiesta può rimanere in corso di evasione per al più una settimana, dopodiché verrà eliminata dall’archivio.

Sta per terminare il periodo beta per la richiesta delle visure catastali.

In questi mesi , grazie anche ai vostri feedback, abbiamo messo a punto questo nuovo servizio per la richiesta on line di:

Per tutti gli utenti, già registrati e nuove registrazioni, dal 19 maggio  25 maggio sarà offerto gratis il pacchetto ‘papei free’.

Cosa offre ‘papei free’ ?

‘papei free’ offre 2 visure catastali gratis in formato pdf e l’archivio delle tue  visure sempre disponibile.

Con il pacchetto ‘visure catasto’ si potranno richiedere altre visure on line subito.

Si potrà acquistare il pacchetto dal sito di papei

Al momento si potrà pagare solo con carta di credito via paypal.

Con il mio conto sarà disponibile il riepilogo degli acquisti e dei consumi.

Qui si possono trovare dei riferimenti circa le modalità di richiesta delle visure.

La visura catastale è disponibile on line e dopo pochi secondi dalla richiesta.
In caso di sovraccarico delle richieste il servizio potrebbe subire dei rallentamenti.
Se la richiesta non è evadibile in tempo reale, potrete comunque ottenere il risultato in differita di poco.
Se la richiesta non produce un risultato, ne viene data comunicazione.

L’archivio delle visure trovate riepiloga le richieste per tipologia e per data.