il blog di papei.it

spesso capita di far confusione tra elaborato planimetrico e planimetria catastale, in particolare, dopo aver ottenuto un elaborato planimetrico dall’Agenzia del Territorio ci si stupisce del fatto che la visura non rappresenti la disposizione interna dei vani di una unità immobiliare

in effetti l’elaborato planimetrico definisce la rappresentazione grafica della suddivisione di un immobile in subalterni e riporta il dettaglio della sagoma dell’edificio, di tutti i subalterni e di tutte le parti comuni che lo compongono

di contro la piantina catastale o planimetria catastale è la rappresentazione grafica in scala 1:200 di una unità immobiliare; in essa è riportata l’indicazione del piano, le altezze interne, eventuali confinanti e la disposizione dei locali principali ed accessori

papei attualmente offre il servizio di richiesta di elaborato planimetrico

Annunci

Commenti su: "differenza tra elaborato planimetrico e planimetria catastale" (1)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: