il blog di papei.it

Sta per terminare il periodo beta per la richiesta delle visure catastali.

In questi mesi , grazie anche ai vostri feedback, abbiamo messo a punto questo nuovo servizio per la richiesta on line di:

Per tutti gli utenti, già registrati e nuove registrazioni, dal 19 maggio  25 maggio sarà offerto gratis il pacchetto ‘papei free’.

Cosa offre ‘papei free’ ?

‘papei free’ offre 2 visure catastali gratis in formato pdf e l’archivio delle tue  visure sempre disponibile.

Con il pacchetto ‘visure catasto’ si potranno richiedere altre visure on line subito.

Si potrà acquistare il pacchetto dal sito di papei

Al momento si potrà pagare solo con carta di credito via paypal.

Con il mio conto sarà disponibile il riepilogo degli acquisti e dei consumi.

Qui si possono trovare dei riferimenti circa le modalità di richiesta delle visure.

La visura catastale è disponibile on line e dopo pochi secondi dalla richiesta.
In caso di sovraccarico delle richieste il servizio potrebbe subire dei rallentamenti.
Se la richiesta non è evadibile in tempo reale, potrete comunque ottenere il risultato in differita di poco.
Se la richiesta non produce un risultato, ne viene data comunicazione.

L’archivio delle visure trovate riepiloga le richieste per tipologia e per data.

Annunci

Commenti su: "Lancio nuovo pacchetto visure catasto" (2)

  1. giacomo ha detto:

    ok

  2. […] 26 maggio terminerà il periodo beta di papei per il servizio visure catasto. L’archivio delle visure trovate, organizzato per […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: